Area Faunistica di Pezzo – Parco Nazionale dello Stelvio

L’Area Faunistica ha riaperto nel mese di agosto 2019, dopo la tempesta che l’ha colpita il 29 ottobre 2018, dando il bentornato ai quattro stambecchi (Ginger, Gelby, Ginny e al nuovo nato!) e ai cinque cervi (Alfy, Ciuciu, e al nuovo nato!)

La struttura del Parco Nazionale dello Stelvio si estende su un’area circa 6 ettari complessivi ed è localizzata in Comune di Ponte di Legno (BS), tra l’abitato di Pezzo e il nucleo di Case Pirli (circa 1600 m slm).
L’area ha una principale valenza didattica: è stata progettata e realizzata per permettere l’osservazione di alcuni degli ungulati selvatici del Parco, in particolar modo cervi e stambecchi.

C’è ancora molto lavoro da fare per ripristinare tutti i recinti, ma vi aspettiamo per farvi conoscere i nostri amici ungulati e scoprire le attività e i laboratori presso il nuovo punto info in loc. Pirli.

Ecco gli appuntamenti in programma (fino al 29 agosto 2021):

  • mercoledì 28 luglio, 4-18-25 agosto dalle 10.00 alle 12.30: passeggiata naturalistica per famiglie nel Bosco Sacro e  visita guidata all’area faunistica
  • ogni venerdì dalle 10.00 alle 12.00: passeggiata per famiglie (bambini 3-7 anni) “Favole nel bosco… tra cervi e stambecchi”
  • ogni domenica dalle 10.00 alle 12.30: passeggiata per famiglie (bambini 6-13 anni) e adulti “in bocca al lupo… il ritorno dei predatori sulle nostre montagne”
  • dal mercoledì alla domenica  alle ore 15.45 visita guidata durante il foraggiamento degli animali

E poi…le attività continueranno!

Sabato 25 settembre, sabato 9 e 16 ottobre proporremo una simpatica attività per adulti e famiglie con bambini… l’APERICERVO:

L’attività si svolgerà durante il pomeriggio, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, presso l’Area Faunistica: una piacevole visita guidata all’area, un simpatico laboratorio per i bambini,  l’osservazione dei cervi… e per concludere un aperitivo in compagnia!

Il ritrovo è previsto per le ore 15.00 presso il parcheggio di Case Pirli.

Prezzo: 9.00 € sia l’adulto sia il bambino con età compresa tra i 6 e i 14 anni. Gratuito per bambini con età inferiore ai 6 anni.

Per l’attività si consiglia un abbigliamento comodo da montagna a strati con pantaloni lunghi,  pile o maglione,  giacca a vento, scarpe da trekking o scarponi da montagna, guanti e berretto di lana.